domenica 26 marzo 2017

LEI E' IL SINDACO SUPPONGO


Sarei andato volentieri a Roma ieri ma, per la mia spero provvisoria sciatalgia, ho seguito i vari momenti delle celebrazioni in TV.
Non credo sia solo una mia impressione il fatto che il Sindaco, che in fondo era la padrona di casa, è stata un po' trascurata dal cerimoniale o, perlomeno, dalla RAI.
L'incontro ad es. tra la Raggi e la Merkel è sembrato quasi casuale come quello classico tra Stanley e Livingstone nella foresta.
Solo che qui eravamo  in Campidoglio ed è stato, a dir poco, imbarazzante per entrambi.
Posta un commento