venerdì 10 marzo 2017

POVERO PIL


Sperare di ridurre il valore assoluto del nostro Debito Pubblico attraverso riduzione degli sprechi e il recupero dell'evasione sarebbe un'illusione persino se diventassimo improvvisamente virtuosi.
L'unica strada è quella di ridurne la percentuale sul PIL facendo crescere quest'ultimo con grosse dosi di lavoro publico e privato, con meno mance ma sostanziosi aumenti salariali per le classi lavoratrici sostenuti da più lungimiranza e minore avidità di profitti immediati della classe imprenditoriale.
Posta un commento