venerdì 19 gennaio 2018

PIETRIFICATI


Il Ministro dell'Istruzione Fedeli liberalizza l'uso dello smartphone in classe e invita ad utilizzarlo in modo creativo. Più che un'apertura mi pare sia una realistica mossa per cercare di sfruttare meglio qualcosa che già avviene. Non sono del tutto contrario, molto conterà la preparazione dei docenti e la loro capacità di stimolare la creatività degli studenti e non di farli giocare con quella cosa un po' bruttina ma ipnotica che è Minecraft.

Posta un commento