mercoledì 7 febbraio 2018

BOB AGGIUSTATUTTO


Quello dell'aggiustamento delle sentenze sembra un virus maligno difficile da estirpare.
Il simpatico personaggio del cartone animato tanto caro ai bambini (quelli piccoli piccoli non ancora in possesso di smarphone) sembra aver ispirato la banda di avvocati, procuratori, giudici appena arrestati dalla Guardia di Finanza con un'operazione guidata dalla Procura di Roma e di Messina.


Posta un commento