giovedì 15 marzo 2018

NOVICHOK


Ancora poco chiare le circostanze e le modalità dell'avvelenamento a Londra dell'ex spia russa Sergei Skripal e della figlia. Theresa May ha comunicato in Parlamento la decisione dell'espulsione di 23 diplomatici russi convinta della Responsabilità del Cremlino nella vicenda.
USA, NATO e UE appoggiano questa misura pare poco preoccupati dei precedenti effetti di una piccola provetta.
Posta un commento