sabato 10 marzo 2018

PIANO MARSHALL


Ho sentito un assessore romano auspicare un "Piano Marshall" per tappare le buche reali e simboliche della Capitale.
Purtroppo, con altri nomi, ci sono già stati da tempo interventi simili ahimè con pochi risultati.
E poi mi pare che il Piano sia stato già prenotato per altre esigenze in Libia, in Niger, per tutta l'Africa ecc. un po' come il cappotto di Napoleone in Miseria e Nobiltà.
(se la vignetta non vi fa ridere rifatevi cercando su youtube l'originale trasloco di Stanlio e Ollio)
Posta un commento