giovedì 1 marzo 2018

VERSO INTESE LARGHE MA NON TROPPO


A meno di clamorosi stravolgimenti delle previsioni i risultati elettorali del prossimo 4 marzo non vedranno nessun vincitore assoluto. E' probabile però che si dimentichino presto i toni dell'ultima campagna elettorale per preparare, con calma, la strategia di quella successiva e tenendo ben presenti i princìpi fondamentali del nostro Paese.
Posta un commento