venerdì 13 aprile 2018

NAPRON

 
Mi spaventa la velocità con cui la Francia è sempre pronta per gli interventi armati.
Per fortuna la Merkel sembra avere un po' più di prudenza e ricorda anche a noi che L'Unione  Europea dovrebbe proprio servire in questi frangenti e che gli scopi della NATO sono ben precisi e limitati.
Posta un commento