martedì 23 marzo 2010

MANI GIUNTE E GAMBA TESA


Sul tema dell'aborto il Presidente della CEI Bagnasco è intransigente.
L'invito a non votare Emma Bonino è esplicito e sembra non lasciare spazio alla libertà di coscienza dei cattolici.
Posta un commento