giovedì 30 settembre 2010

A CHI LE BANCHE ?


Oggi probabilmente verrà nominato il successore di Profumo in UNICREDIT.
Per sottolineare l'internazionalità della Banca il CDA si riunisce in Polonia!
Per quanto giuste le preoccupazioni di mantenere l'italianità della Banca non sarà tanto importante la nazionalità del nuovo AD quanto il fatto che questo grande Istituto possa fare bene il suo mestiere a favore dei risparmiatori e delle imprese.
Posta un commento