venerdì 1 ottobre 2010

IL CERINO


Una parafrasi del famoso romanzo di Fallada per commentare la momentanea fine della crisi politica con cui Berlusconi ha festeggiato il suo compleanno.
Posta un commento