giovedì 23 settembre 2010

GARANTISTI TIRATORI E NO

Negare l'utilizzo delle intercettazioni nel processo contro Cosentino non è stato un bell'episodio e non solo per i dodici anonimi franchi tiratori.
Il vero garantismo sarebbe consentire a tutti, senza distinzione di casta, di percorrere tutti i gradi di giudizio previsti dal nostro attuale ordinamento giudiziario.

1 commento:

briccone ha detto...

Il Garantismo è un alibi penoso, sono complici ed è loro interesse dare un"aiutino" a chi ha problemi con la giustizia. Così facendo mantengono in vita un sistema che domani può tornargli utile.