martedì 24 maggio 2011

INDIGNEZ VOUS


L'invito dell'ormai famoso libretto di Stéphane Hessel sembra ormai la parola d'ordine di tutta la protesta giovanile di tutto il mondo. Io suggerirei anche un altro invito da rivolgere però all'intera classe politica mondiale. 
Posta un commento