martedì 13 settembre 2011

MADE IN CHINA


Pare che la Cina sia intenzionata ad acquistare un po' di debito italiano. 
Viste le titubanze della BCE la notizia non può che essere positiva, resta il dubbio sulle contropartite che dovremo sicuramente pagare.
Posta un commento