martedì 11 ottobre 2011

BEL PAESE ADDIO

La notizia di un possibile nuovo condono edilizio ha alimentato anche la discussione sull'eccessivo utilizzo del suolo. Oltre alla speculazione edilizia si lamenta anche l'abbandono di aree agricole in favore di nuovi insediamenti industriali o commerciali o peggio di discariche..
Chi aspirava a fare del "bel paese" una Svizzera pare si sia accontentato di farne una "groviera".
Posta un commento