martedì 27 dicembre 2011

PRONTO SOCCORSO


I timori per l'insolvenza delle Banche italiane sta accelerando la fuga dei capitali verso quella tradizionale cassaforte mondiale che è ancora la Svizzera.  Se prima della crisi a fuggire erano probabilmente i frutti dell'evasione ora probabilmente a cercare rifugio è anche il risparmio più lecito con l'effetto perverso di accrescere la crisi di liquidità.
Posta un commento