domenica 3 giugno 2012

AUTUNNO ARABO


L'esito delle elezioni presidenziali in Egitto spegne molte speranze della cosiddetta Primavera Araba. Ai giovani di piazza Tahrir non resta che la protesta per le miti condanne e per le assoluzioni dei responsabili  del vecchio regime mentre a contendersi la vittoria saranno Mohammed Morsi, candidato dei Fratelli Musulmani e Ahmed Shafiq, ex premier con Mubarak.
Posta un commento