sabato 14 luglio 2012

L'ORGANETTO


Le Agenzie di Rating ormai se la cantano e se la suonano da sole. Anche i cosiddetti "mercati" non sembrano seguire più in modo automatico le loro previsioni sull'affidabilità dei paesi e delle Banche spesso molto sospette.
(versione internaziOnale su CARTOONMOVEMENT)
Posta un commento