mercoledì 29 agosto 2012

DIPENDENZE


Tra le misure prospettate dal Governo nella cosiddetta "FASE 2" l'obbligo di una distanza minima delle sale da gioco dalle Scuole.
Tutto fa si dirà ma, soprattutto per il gioco d'azzardo, siamo sempre davanti a provvedimenti di estrema timidezza che fanno risaltare anche una grande ipocrisia, ben diversi da altri non destinati a colpire grossi interessi.
Posta un commento