venerdì 12 ottobre 2012

SANSONE CELESTE


Se cade la Lombardia cadono anche Veneto e Piemonte. Così, senza parafrasi, Formigoni chiarisce la sua posizione con gli alleati della Lega. Praticamente, per restare in sintonia con gli avvenimenti, "ci ha fatto un'offerta che non potevano rifiutare".
Posta un commento