domenica 30 dicembre 2012

ASSALTO ALLA DIRIGENZA



La salita di Monti sembra un po' più ripida di quanto sembrava. 
Per il Senato la convenienza elettorale mette tutti d'accordo ma per la Camera Casini, in contrasto con Passera, difende il diritto a decidere la composizione di liste separate per i singoli partiti della coalizione
Posta un commento