sabato 2 marzo 2013

VOLAVOLA


Il Pentagono annuncia che gli F35 possono tornare a volare, risolto il problema del difetto ad una turbina che aveva fatto temere uno stop del progetto. Anche in Italia si tira un sospiro di sollievo dopo il timore di non poter spendere i 13 miliardi di euro già stanziati per l'acquisto dei bombardieri.
Intanto anche in Italia lo spread torna a volare.
Posta un commento