venerdì 23 febbraio 2018

PIU' EUROPA E NON MENO


Colgo l'invito della dr.ssa Gualco del Centro In Europa per commentare l'articolo del noto giornalista Carlo Rognoni leggibile qui.
 Da sempre sono convinto della necessità dell'Unione Europea ma, anch'io come molti ormai, non di questa!.
Anch'io, come probabilmente qualche altro milione di cittadini, ritengo di avere un modello perfetto (che svelerò soltanto dopo averlo brevettato) ma, e qui mi rivolgo a chi conosce meglio tutti i trattati e tutto l'apparato economico, burocratico e politico: esistono seriamente le condizioni per poter fare dell'attuale Unione a 27 un polo capace e influente nella politica mondiale?

Posta un commento